Laser Frazionale

Che cos’è il laser frazionale:


Il laser frazionale, chiamato anche frazionato o fraxel, è uno dei principali strumenti che consente di trattare i segni del tempo nel mondo meno invasivo possibile. Com'è noto, infatti, chi in passato aspirava a mantenere la pelle giovane e tonica a lungo, aveva come unica possibilità il lifting, una tecnica chirurgica molto invasiva, collegata anche a diversi rischi.
Con il laser frazionale oggi è possibile combattere i segni del tempo in modo più “soft”, sottoponendosi a un ciclo di sedute laser volte a stimolare la produzione di tutte quelle sostanze presenti nella pelle, come il collagene, l'elastina e l'acido ialuronico, la cui riduzione provoca la formazione delle rughe e la disidratazione della pelle.

I risultati che offre questo tipo di trattamento sono molto soddisfacenti.


Laser frazionale: come funziona?


Il laser frazionale è chiamato in questo modo perché, grazie al mix di lenti che lo caratterizzano, è in grado di emettere un raggio laser frazionato. Quando arriva sulla pelle, quindi, il raggio determina l'alternarsi di aree colpite e aree non colpite: proprio queste ultime sono importanti per determinare il processo di guarigione della cute.


A cosa serve:


Con questi laser è possibile trattare tutte le zone del corpo. La sicurezza del laser frazionato  è stata accertata con  numerosi studi clinici. Rischi e controindicazioni sono pressoché nulli.
Questo  rivoluzionario metodo di trattamento consente di rivitalizzare i tessuti da tempo sfibrati ,agisce infatti   rigenerando sia il tessuto di sostegno profondo che il rinnovamento della pelle, strutturalmente e completamente, determinando un rimodellamento delle fibre collagene con aumento della loro forza tensile e stimolazione della fase proliferativa in cui vengono prodotti nuovi fibroblasti, quindi nuove cellule sane, tutto ciò  senza , nel caso dei laser non ablativi, intaccare la superficie epidermica. La rigenerazione del tessuto cutaneo avviene in modo assolutamente naturale e indolore.
In particolare i laser frazionati rappresentano  una delle metodiche più all'avanguardia e quindi  applicati con successo sulle irregolarità cutanee come gli esiti cicatriziali post acne , sulle microrugosità, sulle cicatrici post trauma , sulle smagliature, sui fotodanneggiamenti dermo-epidermidi come il melasma, e discromie cutanee,  sulla riduzione dei pori dilatati, e  in generale contribuiscono al  miglioramento della textur cutanea.


• CICATRICI
• ACNE
• SMAGLIATURE

• RUGHE
• MELASMA
• DISCROMIE CUTANEE
• PORI DILATATI


Il trattamento con il laser frazionale contro le rughe, in definitiva, ha come obiettivo quello di creare sulla pelle una sorta di micro-danno termico, in modo da stimolare la produzione delle sostanze adeguate. Il trattamento, in genere, non necessita di anestesia locale perché non è molto doloroso, si applica una crema anestetica sul volto del paziente, in modo da rendere l'area poco sensibile al calore.



Benefici con il trattamento laser frazionale:


Migliora la tessitura cutanea e la dimensione dei pori
• Cancella macchie scure indesiderate
Spiana rughe intorno agli occhi e cicatrici da acne
• Ringiovanisce il collo, il petto e le mani
Minima convalescenza

Nei nostri Centri Laser disponiamo di TUTTE LE APPARECCHIATURE LASER DI NUOVA GENERAZIONE per:

- ELIMINARE LE RUGHE,

- RIDURRE LE CICATRICI E LE SMAGLIATURE 

- ELIMINARE LE MACCHIE

- ELIMINARE I CAPILLARI DEL VISO (COUPEROSE O ROSACEA) E DELLE GAMBE

- EPILAZIONE DEFINITIVA

 

Vedi anche TUTTI gli altri Nostri Trattamenti con LASER e LUCE PULSATA di Ultima generazione