ELIMINARE IL GRASSO

DEFINITIVAMENTE

Il Grasso può essere eliminato in modo definitivo

e permanente asportando le cellule di grasso che

lo compongono.

Le cellule di grasso asportate non si possono

riformare mai più nella vita, perchè il loro numero

è finito e non si riproducono.

 

CENTRO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE NEL

RIMODELLAMENTO DEL CORPO 

 

Le TECNICHE di efficacia garantita per eliminare definitivamente il grasso, oltre che affidarsi ad un medico specialista molto esperto, sono:

 

1. LA RIVOLUZIONE n° 1 al MONDO SENZA CHIRURGIA quindi a ZERO INVASIVITA' è  

    il COOLSCULPTING  

2. LA RIVOLUZIONE DELLA MINI-INVASIVITA' è  

La MICROLIPOCAVITAZIONE: tecnica AMBULATORIALE eseguita in SOLA ANESTESIA LOCALE, scioglie le cellule di grasso che escono da piccolissimi forellini nella pelle e non tornano mai più. MINI-INVASIVA  

 

3. La LIPOSCULTURA (evoluzione della liposuzione tradizionale) eseguita con cannule molto più sottili. Le cellule di grasso vengono aspirate fuori dal corpo e non tornano mai più. Consente RISULTATI PIU' ACCURATI E PRECISI rispetto alla vecchia liposuzione.  Tecnica che DEVE ESSERE ESEGUITA IN AMBIENTE CHIRURGICO, IN SALA OPERATORIA, ma si può eseguire in SOLA ANESTESIA LOCALE. Soltanto quando si eseguono liposculture di più aree del corpo (esempio: pancia + cosce + fianchi) si può associare una ANESTESIA LOCO-REGIONALE O UNA SEDAZIONE (il paziente dorme e non sente niente), ma non è necessaria l'anestesia generale.  

INVASIVA (anche se molto meno della vecchia liposuzione)  

 

4. LIPOSCULTURE SERIATE sono LA SCELTA DELLA MINI-INVASIVITA': Sono piccole Liposculture ripetute nel tempo. Le liposculture possono anche essere molto piccole e localizzate e quindi minimamente invasive. Cioè si può eliminare il grasso in più sedute, definitivamente, anche togliendolo poco per volta, quindi per la persona che vi si sottopone non c'è uno stress di un intervento chirurgico importante e può così tornare nel giro di 2 ore alle sue normali attività quotidiane (fare una passeggiata, fare la spesa, ecc.) 

 

Il GRASSO asportato con la TECNICA DELLA LIPOSCULTURA può essere utilizzato per ringiovanire il VISO e rimodellare il SENO e i GLUTEI e ogni altra parte del corpo: 

Nel VISO: si utilizza i proprio grasso per ripristinare i volumi del viso persi con l'invecchiamento, come le guance, gli zigomi, la regione mandibolare e per ridurre i solchi nasogenieni e le rughe.

Si può eseguire un vero e proprio LIFTING DEL VISO CON IL PROPRIO GRASSO

ma anche un AUMENTO E RIMODELLAMENTO DEL SENO CON IL PROPRIO GRASSO (con risultati molto naturali)

e anche SOLLEVAMENTO E RIMODELLAMENTO DEI GLUTEI CON IL PROPRIO GRASSO

il proprio grasso può essere anche utilizzato per ringiovanire altre aree del corpo:

il DORSO DELLE MANI (quando si pelle sottile), le BRACCIA, le COSCE, e le GINOCCHIA (quando sono svuotate e rugose) 

 

5. LASERLIPOLISI: è una particolare LIPOSCUTURA LASER ASSISTITA, cioè nella quale si usa il laser per sciogliere il grasso. Ricordare che il grasso sciolto con il laser non può essere utilizzato per ringiovanire il viso o il corpo, perchè appunto esce sciolto e non integro.   

 

 

 

METODI DI MEDICINA ESTETICA NON INVASIVI per ELIMINARE LE ADIPOSITA’ LOCALIZZATE:


1. CAVITAZIONE: La cavitazione medica è un trattamento non chirurgico e non invasivo, finalizzato a ridurre lo spessore delle adiposità localizzate attraverso l’ utilizzo di ultrasuoni a bassa frequenza.


2. CAVITAZIONE CON INFILTRAZIONE (FISIOLOGICA E/O LIPOLITICI): 

il metodo della cavitazione medica con infiltrazione si differenzia perché il medico chirurgo applica delle infiltrazioni di soluzione fisiologica e/o lipolitici .
Ovviamente, la cavitazione medica è molto più efficace e duratura, ma deve essere effettuata solamente da chirurghi estetici specializzati, sebbene si tratti di un intervento non chirurgico.


3. MESOTERAPIA: La mesoterapia è l’iniezione intradermica distrettuale, con aghi sottilissimi e quindi pressochè indolore (è soltanto un po’ fastidiosa), di un insieme di farmaci individualizzati a seconda della necessità (cellulite o grasso) su di una determinata area del corpo, attraverso aghi sottili.
Lo scopo di questa terapia è favorire l'eliminazione dei liquidi in eccesso, disintossicare l'organismo e migliorare tonicità ed elasticità della cute, curare la cellulite e diminuire il grasso o adipe. L’azione delle iniezioni in mesoterapia, può essere infatti di tipo antinfiammatorio, vaso protettore per la cellulite e lipolitico, cioè di lisi o distruzione del grasso.


4. LIPOLISI CON FOSFATIDILCOLINA: Il trattamento di lipolisi produce lo scioglimento, ovvero la decomposizione o lisi delle cellule adipose, iniettando nelle parti desiderate la fosfatidilcolina.
La fosfatidilcolina e' una sostanza naturale estratta dalla pianta di soia e viene usata da molti anni nella medicina per prevenire l'accumulo di grasso nel sistema vascolare dato dall’ipercolesterolemia. 

5. il COOLSCULPTING

 

 

METODI DI CHIRURGIA ESTETICA MINI-INVASIVI PER ELIMINARE IL GRASSO DEFINITIVAMENTE:   


5. LIPOLASER O MICRO-LIPOCAVITAZIONE: Il Lipolaser e La Micro-lipocavitazione sono tecniche innovative e mini invasive per la riduzione del grasso localizzato dell'addome, degli arti inferiori e di ogni altro distretto corporeo: braccia, fianchi, glutei, volto compreso (sottomento e guance).

 

 

 

 

Si esegue ambulatorialmente in anestesia locale e consente di riprendere le proprie attività lavorative, sportive, ricreative già dal giorno successivo. 

 

Le cicatrici residue sono pressochè invisibili.

L'azione sul grasso avviene attraverso un apparecchio elettromedicale laser o ad ultrasuoni provvisto di una piccola fibra o una micro cannula (che al massimo ha il diametro di 1 millimetro) che agisce sciogliendo il grasso in modo non traumatico. Il grasso fuoriesce dagli stessi forellini praticati per utilizzare la fibra e non si riformerà mai più. Le cellule di grasso distrutte e fuoriuscite non si riformeranno mai più nella vita. 


 

6. LIPOSCULTURA CON MICROCANNULE (L’EVOLUZIONE DELLA VECCHIA LIPOSUZIONE): Nell’intervento di Liposcultura il grasso che forma il pannicolo sottocutaneo è eliminato per semplice aspirazione, consentendo così il rimodellamento corporeo. Differisce dalla vecchia liposcultura perché si utilizzano cannule molto più sottili (3 mm di diametro massimo) e permette di trattare anche il grasso superficiale e lavorando sul derma consente la retrazione della pelle evitando la lassità che residuava in seguito alle vecchie liposuzioni. 

Con la liposcultura è possibile intervenire in diverse parti del corpo, dal mento, alle braccia, alle cosce, all'addome, ginocchia, caviglie, ai fianchi e così via in tutte le aree dove c'è accumulo di grasso.

I risultati dopo la liposcultura nel complesso sono estremamente positivi in quanto con l'eliminazione del grasso in eccesso si migliora notevolmente la silhouette.